sabato 24 gennaio 2009

GRIGIO

Mi sento prigioniera.
Prigioniera di questi giorni piovosi che rendono uggioso anche il mio umore.




13 commenti:

  1. a chi lo dici. non riesco nemmeno a postare qualcosa per quanto sono depresso con questo tempo. vorrei uscire ma con quest'acqua dove vado?

    RispondiElimina
  2. Annagi, guarda oltre il grigio....
    Chiudi gli occhi...lo vedi il campo di girasoli?...entra dentro, sdraiati e fissa il cielo azzurro...
    Un bacio..

    RispondiElimina
  3. Dopo ogni tempesta arriva sempre il sereno..Un saluto e una buona domenica..

    RispondiElimina
  4. Posso tenerti compagnia mentre arriva il sole?

    RispondiElimina
  5. Non incupirti, non rattristarti, non abbandonati a tristi pensieri perché prima o poi verrà quel tempo, ci sarà quel radioso consolatore, quel caloroso ristoratore che farà germogliare quel seme che con tanto amore manifesterà il suo meraviglioso fiore al sole e al cuore di tanti.

    RispondiElimina
  6. succede anke a me! basta dedicarsi alle cose che ci interessano e ci fanno stare bene per far tornare l' allegria

    RispondiElimina
  7. "sorridi, domani andrà peggio"
    Eddai, non ti conosco ma non mi sembri il tipo di donna malinconica che mostri in questo post..
    certo, capita che in un certo periodo le cose non vadano come si vuole, si vorrebbe avere a disposizione 48 ore anzichè 24 per fare tutte quelle piccole cose che, in fondo, sono importanti come fermarsi a ragionare, pensare ai cambiamenti guardando al passato e preparandosi al futuro, conservare le vecchie amicizie e innaffiare quelle nuove affinchè crescano... comunque non lasciarti troppo prendere dalla malinconia, sorridi e ricordati che se succede qualcosa, c'è sempre un perhcè, e se NON succede qualcosa pure.

    RispondiElimina
  8. Condivido il tuo pensiero e il tuo umore. Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Non essere metereopatica, uggiosapatica ^_^ cambia direzione e ti auguro di essere raggiosapatica ^_^
    (neologismi ad hoc per un sorriso a te..un abbraccio rosa)

    RispondiElimina
  10. Te l'ho detto, la soluzione è il Rock and Roooollllll, ti smuove l'anima e ti riporta a galla lo spirito, se non basta allora devi rallegrare il palato con della buona e salutare cucina o semplicemente con un bel panino con la porchetta.

    Sono soluzioni un pò spicciole, ma a volte basta poco.

    a presto, mr.henri

    RispondiElimina
  11. Oggi c'è stato il sole...

    :)

    RispondiElimina
  12. uggiosi saluti.. dai che arriva l'estate!!!

    RispondiElimina
  13. Annaaaa, ti chiamo... Sta tornando il soleeee!

    Ho aperto un nuovo blog anche per te.

    RispondiElimina