lunedì 18 maggio 2009

LE FOGLIE - Malika Ayane




E’ piovuto il caldo
Ha squarciato il cielo
Dicono sia colpa di un’estate come non mai
Piove e intanto penso
Ha quest’acqua un senso
Parla di un rumore
Prima del silenzio e poi…
E’ un inverno che va via da noi
Allora come spieghi
Questa maledetta nostalgia
Di tremare come foglie e poi
Di cadere al tappeto?
D’estate muoio un po’
Aspetto che ritorni l’illusione
Di un’estate che non so…
Quando arriva e quando parte,
Se riparte?
E’ arrivato il tempo
Di lasciare spazio
A chi dice che di spazio
E tempo non ne ho dato mai
Seguo il sesto senso
Della pioggia il vento
Che mi porti dritta
Dritta a te
Che freddo sentirai
E’ un inverno che è già via da noi
Allora come spieghi
Questa maledetta nostalgia?
Di tremare come foglie e poi
Di cadere al tappeto?
D’estate muoio un po’
Aspetto che ritorni l’illusione
Di un’estate che non so…
Quando arriva e quando parte,
Se riparte?
E’ un inverno che è già via da noi
Allora come spieghi
Questa maledetta nostalgia?
Di tremare come foglie e poi
Di cadere al tappeto
D’estate muoio un po’
Aspetto che ritorni l’illusione
Di un’estate che non so…
Quando arriva e quando parte,
Se riparte?
E’ arrivato il tempo
Di lasciare spazio
A chi dice che di tempo
E spazio non ne ho
Dato mai

6 commenti:

  1. ... ti faccio una confessione.. SONO ALLERGICA ALLA CAFFEINA.. devo averne bevuta troppo.....................................................

    RispondiElimina
  2. Come ti capisco. cara BALUA... ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao cara Anna...è arrivato il tempo di lasciare spazio...lo dice anche la canzone del bel video che hai postato!
    Anch'io sono di quelle che faccio molta fatica a eliminare qualcosa...e poi ho la sensazione quando ci riesco di aver fatto un bell'ordine...tu dici di sentirti nuova..va benissimo...sentirsi rinnovati...auguro anche a te cara Anna di iniziare bene questa settimana già partita ..
    Un saluto affettuoso e buon lavoro!!
    Franca

    RispondiElimina
  4. FRANCA
    bisogna sempre rinnovarsi, la vita è continuo cambiamento e rinnovamento... solo che a volte non ce ne accorgiamo.

    RispondiElimina
  5. anche io, BAOL, la trovo emozionante, molto emozionante :)

    RispondiElimina