lunedì 6 marzo 2017

PACE DEI SENSI?


Stano stato d’animo.

Troppo calmo per essere io.

Addirittura la pianta che ho di fronte è più dinamica ed energica di me. Si muove da sola.

Vero!!!

Mi sembra di essere in una bolla, non è una sensazione sgradevole, ma sicuramente non la riconosco e dunque desta in me non poca curiosità.

Devo ritenermi fortunata perché ho raggiunto quella fase in cui faccio quello che mi va, che mi piace fare e mi fa stare bene. Frequento gli amici che voglio, che ho scelto e non quelli che mi sono capitati e se mi sono capitati ci siamo comunque ben incastrati. Ho un lavoro e ringrazio Dio di averlo (con tutti i problemi che a volte si creano), la salute c’è e io mi sento tranquilla.

Uhm… non mi convince.

Mi sento come sdoppiata. Anna di sempre, con un sottile filo di agitazione “inside” e Anna pacata.

Questa calma non la capisco.

Fosse mica la pace dei sensi???



 

5 commenti:

  1. Non credo assolutamente. No. C'è tempo..
    Anna grazie della visita graditissima
    Un abbraccio, forte
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. É la pace delle sensazioni. Arriva quando si è imparato a isolare quelle negative e si mantengono le positive. A volte inevitabilmente si esce dalla bolla, troppi ancora gli stress da evitare, ma la bolla ormai si è creata e nessuno la può far scoppiare.
    Masticare lentamente assaporando il gusto della vita aiuta parecchio.
    :)

    RispondiElimina
  3. Vorrei essere io nella tua condizione! Continua a scrivere, fammi capire cosa ti inquieta dentro.

    RispondiElimina
  4. No, è solo una pace amica mia, una bella pace...

    RispondiElimina